Vini e enologia
Passione vissuta
Home  /  Buongustai  /  Vini e enologia

Hotel Oberraindlhof Noi amiamo/viviamo la cultura del vino

Il piacere del vino nella vostra vacanza altoatesina
2 sommelier diplomati, più di 400 etichette, circa 25 caraffe di vino soffiate a bocca, cultura del vino si teorica che pratica ai massimi livelli. Non vi suona come un posto ideale per amanti del vino? Volentieri vi diamo il benvenuto nel nostro piccolo albergo appassionato di vini in Alto Adige. Che siate esperti o appassionati- da noi tutti sono i benvenuti. Per noi al primo posto è l’interesse comune per il buon vino.

Consiglio dei vini un po‘diverso

L’Oberraindlhof in Val Senales cerca il suo simile per quanto riguardo il vino. Seniorchef Helmuth e Juniorchef Benjamin sono sommelier diplomati e consigliano tutti gli ospiti con grande passione. Helmuth, con il suo modo autentico e vero Vi racconterà aneddoti e storie intorno ai vini e non Vi annoierà con i soliti dati tecnici … e ogni tanto anche la padrona Elisabeth Vi delizierà con il suo prezioso sapere.

Cantina dei vini con grande scelta

Che siate esperti di vini o novellini – nell’Oberraindlhof ognuno trova il vino giusto. La nostra attenzione è soprattutto per i pregiati vini dell’Alto Adige, ma troverete anche vini internazionali italiani, francesi, austriaci o della Germania. E naturalmente i nostri due sommelier hanno numerose rarità e qualche suggerimenti speciale nella loro tesoriera. Inoltre abbiamo una ampia scelta di pregiati vini altoatesini che vengono anche serviti sfusi.

Non solamente un bicchiere o un decantatore

I nostri vini vengono serviti nel autentico bicchiere Riedel. Ogni vino ha nel suo bicchiere soffiato a bocca il suo perfetto compagno. Ovviamente non possono mancare le pregiate caraffe di una vetreria del Tirolo del nord. Il nostro Team del servizio ha a disposizione 25 decantatori. Il vino nell’Oberraindlhof non viene solamente bevuto, ma celebrato. Una cultura, unica in Val Senales.

Festa del raccolto nella Locanda Sudtirolese – Sapori dell’autunno “Nella terra crescono …”


Con l’arrivo dell’autunno dorato, quando campi e giardini regalano frutta, verdure e cereali in quantità, nelle Locande Sudtirolesi torna la “Festa del raccolto” con le settimane gastronomiche, quest’anno dedicate a tuberi, radici e tanti altri ortaggi che crescono sotto terra.

Le 31 locande di tradizione festeggiano la “Festa del raccolto” dal 1 ottobre al 12 novembre e quest’anno Vi aspettano con le prelibatezze che crescono “sotto la terra”.

Buon appetito!

Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione, continuando ne accetti l'utilizzo dei Cookie. Accetto i cookie